Salta al contenuto principale

Rende celebra la sopprassata dop

Basilicata

Grande successo per il primo festival dedicato al salume calabrese per eccellenza. Più di trenta stand dei maggiori produttori del territorio e tante prelibate degustazioni

Tempo di lettura: 
0 minuti 34 secondi

Grande successo per la prima edizione del Festival della soppressata dop. Svoltasi a Rende, l’iniziativa è stata promossa e organizzata dalla Pro Loco cittadina, in collaborazione con la Coldiretti di Cosenza e il Centro Commerciale Metropolis, con il Patrocinio del Comune di Rende, della Provincia di Cosenza e della Regione Calabria. Hanno collaborato, inoltre, il Consorzio salumi di Calabria, dell’Apa, dell’Unpli e dell’Ars. Più di trenta stand dei maggiori produttori del territorio hanno animato un vero e proprio festival dedicato al salume principe dell’enogastronomia locale. Degustazioni, proiezioni video che hanno illustrato le tecniche della lavorazione artigianale, tavole rotonde e momenti di animazione e la grande partecipazione degli studenti delle scuole del territorio.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?