Salta al contenuto principale

Cosenza: lo sciopero dei penalisti fa slittare l'udienza di Padre Fedele

Basilicata

Per sentire l’ex padre generale dell’ordine dei frati cappuccini accusato insieme al segretario antonio Gaudio di violenza sessuale su una suora, bisognerà aspettare il 21 di aprile

Tempo di lettura: 
0 minuti 19 secondi

E' stata rinviata al prossimo 21 aprile l’udienza prevista per oggi del processo a carico di padre Fedele Bisceglia e del suo segretario Antonio Gaudio accusati di violenza sessuale su una suora.
Lo slittamento è stato dovuto allo sciopero di cinque giorni proclamato dall’Unione delle camere penali. Per sentire l’ex padre generale dell’ordine dei frati cappuccini bisognerà aspettare, quindi, altri venti giorni.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?