Salta al contenuto principale

La Intrieri presidente del Consiglio Nazionale dei Popolari Udeur

Basilicata

Il nuovo incarico per l'ex parlamentare crotonese arriva dopo che la proposta avanzata da Clemente Mastella è stata accolta all’unanimità dall’Assemblea del partito

Tempo di lettura: 
0 minuti 55 secondi

Presidente del Consiglio Nazionale dei Popolari UDEUR: è la nuova carica che ricopre l'ex parlamentare crotonese Marilina Intrieri, dopo che la proposta avanzata da Clemente Mastella è stata accolta, all’unanimità, dall’Assemblea. Marilina Intrieri, deputata dell’Ulivo nella XVa Legislatura, ex Consigliere regionale della Calabria, per lunghissimi anni amministratrice locale, di formazione cattolica, ha iniziato il suo impegno politico nella Democrazia Cristiana, divenendo poi capo gruppo alla Regione Calabria del Partito Popolare Italiano che poi si trasformò in CDU, dopo l’insanabile frattura nel partito di Buttiglione. Nel 1997, in Calabria, Marilina Intrieri guidò i Cristiano Sociali confluendo nei Democratici di Sinistra verso il progetto dell’Ulivo.
Ha poi aderito al Pd ed è stata componente la Direzione nazionale del partito. Nel ringraziare il Segretario del partito, la Intrieri «si è detta contenta ed assolutamente disponibile alla nuova sfida che l’Onorevole Mastella ha deciso di affrontare con determinazione per una reale azione di riforme e cambiamento del Paese che, a partire dal Mezzogiorno, non può non passare da una battaglia per la legalità alla trasparenza, contro ogni forma di criminalità per lo sviluppo e i diritti di tutti».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?