Salta al contenuto principale

L'Anas bandisce lavori su Statale 18 e 106

Basilicata

Domani saranno pubblicati sulla Gazzetta ufficiale. Gli interventi interesseranno le province di Cosenza e Catanzaro per un importo di oltre 2 milioni e mezzo. Ne parla Ciucci (nella foto)

Tempo di lettura: 
0 minuti 48 secondi

Saranno pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale di domani, due bandi di gara dell’Anas per l'appalto di lavori nelle province di Cosenza e Catanzaro. L'importo è di oltre 2,5 milioni di euro.
«Anche con questi bandi – ha affermato il presidente Pietro Ciucci (nella foto) – l'Anas conferma il proprio impegno per il potenziamento dei livelli di sicurezza delle strade della regione».
Il primo bando riguarda i lavori per l’eliminazione dell’incrocio con semaforo in corrispondenza del bivio per il santuario di San Francesco di Paola (Cosenza), sulla strada statale 18, per un totale di 1,5 milioni di euro. Il termine di esecuzione dei lavori è previsto in 223 giorni, a decorrere dal verbale di consegna. L’appalto è finanziato con fondi del bilancio dell’Anas e sarà aggiudicato al prezzo più basso, inferiore a quello posto a base di gara.
Il secondo bando, invece, riguarda i lavori per la realizzazione di una rotatoria a raso sulla statale 106 a Sellia Marina (Catanzaro), per un importo di oltre un milione di euro.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?