Salta al contenuto principale

Operazione Symposium, ai domiciliari docente Unical

Basilicata

La Guardia di finanza di Catanzaro ha notificato, un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari nei confronti del docente universitario Alfonso Nastro

Tempo di lettura: 
0 minuti 39 secondi

Nei confronti del docente universitario Alfonso Nastro, docente presso il Dipartimento di pianificazione territoriale della facoltà di Ingegneria dell’Università della Calabria, il Nucleo di polizia tributaria della Guardia di finanza di Catanzaro ha notificat oggi, un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari. Nastro è ritenuto responsabile in concorso con altre persone, di diverse truffe aggravate per il conseguimento di ingenti erogazioni pubbliche oltre che di concussione, circonvenzione di incapace, falso e reati fiscali.
Oltre al provvedimento di custodia cautelare in carcere, i militari della Guardia di finanza hanno notificato allo stesso docente universitario, su disposizione del gip di Reggio Calabria, un altro provvedimento cautelare che impedisce al professore Nastro qualsiasi rapporto con l'attività istituzionale con l’Università della Calabria. Il rettore dell'Unical, è stato informato del provvedimento emesso nei confronti del docente universitario.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?