Salta al contenuto principale

Siderno, nuovo raid vandalico alla stazione dei treni

Basilicata

Nei giorni scorsi sono stati distrutti quattro pannelli del controsoffitto dell’atrio, plafoniere ed imbrattate con graffiti le pareti di alcuni locali. trenitalia dirama un comunicato

Tempo di lettura: 
0 minuti 34 secondi

Ancora vandali scatenati nella stazione di Siderno. Nei giorni scorsi sono stati distrutti quattro pannelli del controsoffitto dell’atrio, plafoniere ed imbrattate con graffiti le pareti di alcuni locali. A riferirlo è Trenitalia.
«Appena un paio di mesi fa, i vandali avevano già «visitato» la stazione – è scritto nella nota – rompendo vetri e neon nell’atrio ed in sala d’attesa e spezzando il marmo della panchina sul marciapiede del primo binario. I danni provocati da questi atti vandalici, oltre a quello d’immagine per il Gruppo Ferrovie dello Stato, sono stati stimati in circa 1.500 euro. Nella stazione di Siderno a dicembre 2008 sono stati completati i lavori di riqualificazione, con un investimento superiore ai 110.000 mila euro».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?