Salta al contenuto principale

La Vibonese adesso trema

Basilicata

Alessandro Ficara da promessa a promosso. Il giovane rossoblu, visti i problemi della formazione di Galfano (nella foto), meriterebbe forse maggiore spazio in prima squadra

Tempo di lettura: 
0 minuti 50 secondi

Solo quattro pareggi nelle ultime otto gare. Il Monopoli, prossimo avversario dei rossoblu, vive un periodo negativo, e adesso i punti di vantaggio sulla Vibonese, ora quintultima in classifica, sono solo 2.
Intanto, dopo la sconfitta interna subita contro la Scafatese, la società ha sollevato dall’incarico il tecnico Gabriele Geretto, peraltro ex Vibonese.
FICARA
E’ il capitano della formazione Berretti. Sabato scorso, durante il derby contro il Cosenza, con interessanti e spettacolari giocate ha deliziato i circa 150 spettatori giunti al Luigi Razza per seguire la gara tra i giovani rossoblu e i pari età silani. Stiamo parlando di Alessandro Ficara, un elemento che ha saputo catalizzare su di sé l'interessamento di diverse formazioni di categorie superiori. Tra queste c'è anche il Chievo Verona, che avrebbe già formulato
un'offerta alla società di Via Piazza d'Armi con il chiaro intento di portare in
Veneto il promettente attaccante. A questo punto viene spontaneo chiedersi:
il giovane rossoblu, visti i problemi della formazione di Galfano, non meriterebbe
forse maggiore spazio in prima squadra?

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?