Salta al contenuto principale

Volley: Engeco, torneo da fotofinish

Basilicata

Volley Serie B1 Femminile. Il campionato potrebbe decidersi proprio nella partita di chiusura. Lamezia e Pontecagnano: per la serie A2 sfida all’ultimo punto

Tempo di lettura: 
2 minuti 16 secondi

di ANTONIO SCALISE
Come era nelle previsioni della vigilia, Engeco-Ecotec e Pontecagnano, vincono le rispettive gare e tagliano fuori le altre pretendenti al primo posto finale del campionato. Ad uscirne meglio, dalla ventiduesima giornata, è comunque l’Engeco-Ecotec che conquista l’intera posta in palio nel match contro il Mercato San Severino e guadagna un punto sulla rivale campana che vince solo al tie-break sul Soverato, dopo essere stata sotto per 2-1. Rimangono dunque solo Pontecagnano ed Engeco Lamezia a giocarsi la promozione diretta in serie A2, mentre per il secondo posto nei play-off la lotta rimane aperta tra Soverato e Marsala; improbabile un rientro del Mercato San Severino.
La squadra campana per rientrare nei giochi deve sperare che Soverato e Marsala perdano le rispettive gare con Engeco e Pontecagnano e poi si dividano i punti nello scontro diretto. Per la testa della classifica il calendario regala degli scontri molto accesi ed interessanti. Nel prossimo turno l’Engeco-Ecotec dovrà affrontare in trasferta il Soverato, mentre il Pontecagnano riceverà la visita del Potenza ed il Marsala si recherà sul campo del Modica.
La settimana successiva l’Engeco-Ecotec osserverà l’ultimo turno di riposo mentre il Pontecagnano dovrà recarsi a fare visita al Marsala ed il Soverato sarà impegnato nel derby in trasferta con il Rossano.
Nella penultima della stagione l’Engeco-Ecotec sarà di scena a Modica mentre il Soverato ospiterà il Marsala ed il Pontecagnano il Rossano. Qui in pratica si chiuderà il campionato in quanto l’ultima giornata, il nove maggio, sarà solo un’autentica passerella.
Subito dopo la pausa per le festività pasquali dunque fuoco alle polveri e si salvi chi può. Nel calcolo delle probabilità appare nettamente favorita la squadra di Tonio Jimenez a cui basterà superare a pieni voti l’ostacolo Marsala per conquistare la testa della classifica; compito sicuramente non facile vista la grande voglia delle lilibetane di centrare i play-off. Viceversa, alla squadra di Rino Guzzo, potrebbe anche non bastare una eventuale vittoria in trasferta sul campo del Soverato; oltre a ciò le gialloblù devono sperare che il Pontecagnano perda almeno un punto contro Potenza o nella trasferta di Marsala. A parità di punti, ora come ora (cioè con il Pontecagnano che recupera i due punti di gap alle lametine vincendo 3-2), l’Engeco-Ecotec sarebbe comunque prima per via del quoziente set (2,58 contro 2,0).
Per il secondo anno consecutivo, per l’Engeco-Ecotec, potrebbe verificarsi un arrivo al fotofinish con classifica decisa dal quoziente set; ricordiamo, infatti, che nella scorsa stagione la classifica finale, con la promozione diretta in B1 della squadra lametina, fu decisa da un solo set vinto in più dalla formazione gialloblù nei confronti del Messina, con quoziente di 2,81 contro 2,77. Anche per il terzo posto la decisione sarà al cardiopalma.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?