Salta al contenuto principale

Il convegno: “Riformismo, classe, consenso.
Le idee di fronte alla crisi”

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 14 secondi

27691
Si svolgerà Lunedì, 20 Aprile 2009, alle ore 17,00, presso la sala del Consiglio dell’Amministrazione Comunale di Catanzaro, alla presenza delle massime cariche Istituzionali locali, un dibattito dal titolo: “Riformismo, classe, consenso. Le idee di fronte alla crisi”.
Di fronte ad una crisi di queste dimensioni, e per la quale non si intravedono ancora tempi e modalità di ripresa, quali possono essere oggi i contenuti di un progetto “riformista” della società italiana? Ha un valore scientifico parlare oggi del concetto di “classe” e, in ogni modo, quali sono i termini e i riferimenti della nozione di “rappresentanza”? Qual è la sostanza di una nuova comunicazione ed organizzazione per la formazione del “consenso di massa” a idee di trasformazione economica, sociale e culturale del “sistema Paese”?
Con l’introduzione ed il coordinamento di Carlo Scalfaro, presidente della Associazione culturale “la Ragione e il Tempo”, Agazio Loiero, Presidente della Giunta Regionale della Calabria, Marco Minniti, Deputato e segretario regionale del PD, Valerio Donato, Ordinario di Diritto all’Università di Catanzaro, Armando Vitale, Preside del Liceo Classico “P. Galluppi” di Catanzaro.
Discuteranno di:
Crisi economica e finanziaria che scuote l’Italia.
Sistema produttivo, dalle grandi alle piccole e medie imprese, è in profondissima difficoltà.
Banche che restringono al limite il credito.
Consumo è al collasso.
Centinaia di migliaia di lavoratori in cassa integrazione o licenziati.
Giovani precari senza più alcuna prospettiva.
Aumento a dismisura il divario tra ricchi e poveri ed una parte dei ceti medi sono già ai confini della povertà.

Ufficio Stampa & P.R.

276835329

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?