Salta al contenuto principale

Macabro ritrovamento a Cosenza: pensionato muore carbonizzato nel letto

Basilicata

Vincenzo Gentile, 88 anni, è morto questa notte nell’incendio, sviluppatosi per cause accidentali, nella sua abitazione di Lattarico. L’uomo viveva da solo in condizioni di indigenza

Tempo di lettura: 
0 minuti 28 secondi

Vincenzo Gentile, 88 anni, pensionato, è morto questa notte nell’incendio, sviluppatosi per cause accidentali, nella sua abitazione di Lattarico dove viveva da solo in condizioni di indigenza. L'episodio è avvenuto in via Chiatre 26, all’interno della camera da letto dell’anziano, deceduto mentre dormiva. Al momento dell’intervento dei Vigili del Fuoco di Cosenza le fiamme si erano auto estinte. Il sopralluogo da parte dei Carabinieri della Stazione non ha evidenziato segni di effrazione o mancanza di denaro ed altri oggetti. La salma posta è stata posta a disposizione della magistratura. Sul caso indagano i carabinieri di Rende

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?