Salta al contenuto principale

La Vigor ora vede lo spettro della D

Basilicata

Un pareggio (1-1) con il Noicattaro che alla fine serve poco ad entrambe. La squadra lametina ora dovrà lottare fino all'ultima giornata per evitare la retrocessione. Ma la classifica sembra non dare

Tempo di lettura: 
1 minuto 25 secondi

Il delicato scontro diretto per la salvezza tra Noicattaro e Vigor Lamezia termina con un pareggio, che alla fine serve poco ad entrambe le compagini, che dovranno lottare fino all’ultima giornate per cercare di conquistare la salvezza. Certo, la posizione di classifica della Vigor Lamezia sembra oramai delineata.
La serie D è dietro l’angolo per i calabresi.
Il tecnico della Vigor Lamezia deve fare i conti con le pesanti assenze in difesa di Ciminari, Pascuccio e Marinelli. Come se ciò non bastasse, dopo appena 25 minuti di gioco si fa male, ed è costretto ad uscire, Di Donato.
La prima mezzora della gara è tutta di marca biancoverde. Al 3´, Filippi ci prova dai 20 metri con una punizione bomba che costringe al miracolo Sassanelli. Dieci minuti più tardi giunge il vantaggio per la Vigor: perfetto traversone di Riccobono per la testa di Sergi, che insacca grazie ad un imperioso stacco aereo. Due minuti dopo ancora Vigor con Clasadonte il cui destro dal limite sfiora il palo. Il Noicattaro si fa vedere solo al 27´ con Rana ma il suo colpo di testa su traversone di De Giorgi termina a lato. Nei minuti finali del primo tempo, il forcing dei nojani è asfissiante e mette alle corde la Vigor Lamezia, che si salva grazie ad un super Panico protagonista in un paio di circostanze. Prima è Rana al 43’ a divorarsi una rete già fatta poi sale in cattedra Panico che devia da campione un destro dal limite di De Pascalis ed una conclusione potente e ravvicinata di Lucioni.
Nella ripresa, Sciannimanico inserisce subito De Lorenzo per Ladogana. Cambio che si rivelerà azzeccato. La ripresa è tutta dei rossoneri. Il pareggio al 39’con una rovesciata in area di De Lorenzo su cross di Rana.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?