Salta al contenuto principale

Cosenza, due iniziative per ricordare Telesio

Basilicata

Si tratta di una Mostra bibliografico-documentaria e di una Mostra virtuale itinerante da proiettare nelle scuole consentine far conoscere la sua figura in occasione del cinquecentenario

Tempo di lettura: 
0 minuti 49 secondi

La Biblioteca civica di Cosenza, su proposta della Giunta comunale e dell’assessore alla Cultura, Salvatore Dionesalvi, ha promosso due iniziative nell’ambito delle celebrazioni per il cinquecentenario della nascita di Bernardino Telesio. Si tratta di una Mostra bibliografico-documentaria e di una Mostra virtuale itinerante da proiettare nelle scuole consentine per meglio far conoscere la sua figura e il patrimonio antico e di pregio della Biblioteca pubblica più antica della Calabria, i tesori della Biblioteca Civica e il Centro studi Telesiani.
«Le due iniziative, ideate e curate dal bibliotecario Michele Chiodo – è detto in una nota – hanno debuttato il 23 marzo scorso: la mostra bibliografica nella Sala Salfi della Biblioteca e la proiezione del video nella Sala Gullo della Casa delle Culture».
«L' iniziativa – ha detto Dionesalvi – è un’occasione utile per dimostrare che la Biblioteca Civica vanta un patrimonio di tutto rispetto, per qualità e quantità, che va dai libri, ai manoscritti, ai periodici, ai ritratti incisi di molti dei personaggi che ruotano attorno alla figura di Telesio».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?