Salta al contenuto principale

Crotone, attesa per il giudice

Basilicata

1ª Divisione. L’esito dipenderà dal referto dell’arbitro di Spadaccini. Si teme una stangata per la rissa a fine gara con la Paganese. Rischiano: Galeoto, Concetti, Farelli e Paponetti

Tempo di lettura: 
0 minuti 35 secondi

Sarà un martedì di passione, anche se la Pasqua è alle spalle. E di apprensione.
Nel primo pomeriggio arriveranno le decisioni del giudice sportivo, Pasquale Marino, mai così attese. Mai così temute.
Il dopo Crotone-Paganese avrà strascichi, questo è sicuro. Determinante il referto
arbitrale del signor Spadaccini di Vasto, che come hanno dimostrato le immagini
televisive se n’è rimasto in disparte a guardare per tutto il tempo fino a quando,
faticosamente ed a forza, le squadre sono rientrate negli spogliatoi. Difficile
fare previsioni.
Sulla scorta di quanto abbiamo potuto analizzare, sempre grazie alle riprese televisive, a rischiare sono almeno in quattro: Galeoto, Concetti, Farelli e Paponetti. Forse anche Russo, mentre di sicuro sarà squalificato Carcuro, che è stato ammonito ed era diffidato.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?