Salta al contenuto principale

Calabrese ucciso a Ostia, preso presunto assassino

Basilicata

Un uomo è stato arrestato per l'omicidio di Domenico Zaffino, 59 anni, originario di Reggio Calabria, trovato morto il 15 aprile scorso sul greto del Tevere

Tempo di lettura: 
0 minuti 16 secondi

Un uomo è stato arrestato per l'omicidio di Domenico Zaffino, 59 anni, originario di Reggio Calabria, trovato morto il 15 aprile scorso sul greto del Tevere.
Il presunto assassino è stato individuato dagli investigatori della squadra mobile della Questura di Roma e del commissariato di polizia di Fiumicino.
I particolari dell’operazione verranno illustrati in una conferenza stampa.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?