Salta al contenuto principale

Peschereccio sequestrato ai clan affidato all'Asgm

Basilicata

Sequestrato alla criminalità organizzata per l'Associazione sostenitori giovani amici del mare – onlus

Tempo di lettura: 
0 minuti 52 secondi

Arriverà oggi pomeriggio alle 16 a Crotone ed attraccherà nel porto, un peschereccio di undici metri sequestrato alla criminalità organizzata ed affidato alla Asgam - Associazione sostenitori giovani amici del mare – onlus, nell’ambito di un progetto che partito dal porto di San Cataldo e che sta toccando porti dello Jonio e del Tirreno e che si concluderà a Napoli il prossimo 30 aprile. Il progetto è stato presentato al recente Salone Nautico di Genova e al Nauticsud di Napoli.
L'associazione Asgam, composta da militari della Guardia di Finanza e da semplici cittadini ha acquisito il peschereccio e ha deciso di ristrutturarlo per dedicarla al coinvolgimento dei giovani verso la valorizzazione della risorsa mare.
Ad attendere la barca ed il suo equipaggio nel porto di Crotone, ci saranno gli alunni dell’Istituto nautico di Crotone e rappresentanti dell’amministrazione comunale. Da Crotone poi, la barca proseguirà il suo viaggio di sensibilizzazione a Roccella Jonica, Catania, Messina, Maratea, Amalfi fino ad arrivare a Napoli dove sarà definitivamente destinata alla nuova attività didattica e formativa a favore dei giovani.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?