Salta al contenuto principale

Time Matera, tutto da rifare

Basilicata

Dura solo una settimana il secondo posto delle ragazze di Galtieri

Tempo di lettura: 
2 minuti 10 secondi

di Vincenzo Bochicchio

Solo una settimana è durato il secondo posto della Time Volley Matera. Allo scontro diretto contro il Salerno, le ragazze di Tommaso Galtieri non sono riuscite ad arrivare neanche al tie-break che sarebbe stata l'ultima occasione per arrivare a pari punti e giocarsela fino alla fine. Delusa la società per la prova offerta dalle ragazze, si aspettavano una gara dove, uscisse fuori la coralità di tutto il gruppo, ma alcune giocatrici più rappresentative, sono venute meno nel momento più delicato e decisivo dell'incontro. Mentre la squadra di casa allenata da Ivan Castello ha sfoderato una grande prova confortata e sostenuta da un pubblico entusiasta. Con questa prestazione le salernitane si candidano anche per la vittoria ai play-off. Mancano ancora due giornate per la fine del campionato, difficile prevedere una battuta d'arresto per salerno che affronterà due squadre campane, il Battipaglia che non ha più niente da chiedere al suo campionato, salve a quota 46 punti; l'ultimo incontro sarà disputato contro le ragazze del Sala Consilina anch'esse salve a 41 punti. Facile prevedere due vittorie per Salerno, tranne che non ci sia la rivalità dei derby e la gare si giocheranno fino all'ultimo punto. La Time Volley Matera finirà il campionato in trasferta dopo che sabato avrà affrontato in casa il Trani, che ha strabiliato centrando il grande slam, con la conquista della coppa Italia e del campionato. Si potrebbe ipotizzare che Rosa Ricci e compagne, siano sazie, i due coach Toni Chiappa e Pino Filannino forse daranno spazio a giocatrici impegnate meno in questo campionato. Poi la facile trasferta, contro la cenerentola del campionato, l'Ostuni che non potrà impensierire minimamente le materane, non avendo mai vinto una gara. Bisogna sperare fino alla fine, ma l'impresa che dovranno realizzare le ragazze di Galtieri sarà nei play-off, viste le potenzialità che ha la Time. Ora è la volta che i tifosi stiano vicini alle ragazze, che hanno bisogno del loro caloroso sostegno, facendo trovare un palazzetto con presenze consistente, che facciano sentirsi. Da considerare che l'annata non è ancora finita, comunque, per la società qualsiasi sia il traguardo finale è comunque positivo, al di là delle aspettative di inizio campionato che davano una salvezza tranquilla, forse rimarrà il rammarico che arrivati a questo punto si poteva ottenere qualcosa in più con il secondo posto, per evitare meccanismi che lasciano tante insidie a cominciare dalle lunghe trasferte. Da non dimenticare, che si è dovuti fare i conti anche con un periodo di sfortuna, che ha attraversato la società con vari infortuni in momenti importanti durante il cammino di questo campionato, pagando un prezzo abbastanza alto. La certezza è che ai play-off Matera ci sarà.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?