Salta al contenuto principale

Gerbera Gialla, 3 e 4 maggio riconoscimenti a Reggio

Basilicata

Il Premio istituito alla morte di Antonino Caponnetto, fondatore di Riferimenti, viene assegnato a personalità particolarmente distintesi nella lotta alla criminalità

Tempo di lettura: 
0 minuti 57 secondi

Nell’ambito delle giornate nazionali della Gerbera Gialla 2009 che si svolgeranno il 3 e il 4 maggio a Reggio Calabria, saranno conferiti gli speciali riconoscimenti «Gerbera Gialla» 2009. Il Premio istituito alla morte di Antonino Caponnetto , fondatore di Riferimenti, viene assegnato a personalità particolarmente distintesi nella lotta alla criminalità. La cerimonia avverrà nel corso del concerto alla memoria delle stragi di maggio che la Polizia di Stato e il Cordinamento Riferimenti hanno organizzato al Teatro Cilea di Reggio Calabria la sera del 3 maggio, nell’anniversario della morte di Gennaro Musella , ingegnere salernitano, ucciso il 3 maggio del 1982. I premiati del 2009 sono: gli uomini e alle donne della Polizia di Stato nella persona del Prefetto Manganelli capo della Polizia; il Generale Arturo Esposito V.Capo di Stato Maggiore dei Carabinieri;Alessandro Pansa, Prefetto di Napoli; Giuseppe Pignatone Procuratore della Repubblica di Reggio Calabria; Michele Prestipino, Procuratore Aggiunto di Reggio Calabria; la Squadra Mobile della Questura di Reggio Calabria; Valerio Giardina, Comandante del Ros di Reggio Calabria; Gaetano Giancane, comandante della Guardia Di Finanza per la r egione Calabria; Luigi Silipo dirigente del Commissariato di Polizia di Siderno; Giuseppe Cannizzaro, Dirigente del Commissariato di Lamezia Terme.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?