Salta al contenuto principale

Parma, muoiono in un incidente madre e figlia di origini calabresi

Basilicata

La piccola Miriam, di 2 anni, e la signora Elisa, di 32, hanno perso la vita la scorsa notte sulla carreggiata sud dell'Autosole. L’auto è sbandata, finendo contro il new jersey centrale ed è poi st

Tempo di lettura: 
0 minuti 57 secondi

Una bimba di due anni e la mamma di 32 originarie della Calabria hanno perso la vita la scorsa notte in un incidente stradale avvenuto nella carreggiata sud dell’Autosole nel tratto compreso tra l’innesto con la A15 ed il casello di Parma. La piccola Miriam e la mamma Elisa Sette erano a bordo di una Fiat Stilo guidata dal padre – Ezio Capriglione, di 34 anni – insieme all’altro figlio della coppia, un bambino di 5 mesi rimasto illeso. L’auto, per cause ancora in corso di accertamento da parte della Polizia Stradale di Parma, è sbandata, è finita contro il new jersey centrale ed è poi stata travolta da una Maserati in transito sulla corsia di sorpasso. Nell’impatto la bambina e la donna hanno riportato ferite gravissime e per loro è stato vano il ricovero nel reparto di rianimazione dell’ospedale Maggiore di Parma. Nell’incidente il padre è rimasto ferito, mentre il piccolo di 5 mesi non ha riportato traumi. Sono uscite illese dall’incidente anche le due persone che erano a bordo della Maserati; alla guida c'era una trentunenne della provincia di Ancona. La famiglia Capriglione, originaria di Catanzaro, risiedeva a Parma da alcuni anni.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?