Salta al contenuto principale

Coniugi aggrediti in casa a Vibo Marina

Basilicata

La coppia di anziani è stata rapinata dei risparmi da due malviventi. Il fatto è avvenuto ieri intorno all'ora di pranzo.Spintonato e malmenato l'uomo, imbavagliata la donna

Tempo di lettura: 
0 minuti 37 secondi

Due anziani coniugi sono stati aggrediti e rapinati dei risparmi che aveva in casa da due malviventi. Il fatto è avvenuto ieri a Vibo Marina intorno all'ora di pranzo. I due malviventi, dopo aver scavalcato il cancello, hanno fatto irruzione all’interno della casa e dopo aver spintonato e malmenato l’uomo facendolo cadere a terra, hanno imbavagliato la donna, fra l’altro paralizzata, con un cerotto, si sono messi a rovistare alla ricerca di denaro e gioielli, dopodichè si sono dileguati con il bottino che è ancora da quantificare. Ad accorgersi del fatto sono stati i vicini di casa degli anziani, che hanno chiamato l’ambulanza del 118 per trasportarli in ospedale dove sono stati medicati per contusioni varie e dove è intervenuta la polizia di Stato.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?