Salta al contenuto principale

Vigor Lamezia, Bevilacqua non lascia

Basilicata

2ª Divisione. La società è al lavoro: "Dobbiamo pensare di riscattarci e non abbandonare in questo momento. Parleremo di questioni tecniche e ogni decisioni sarà unanime"

Tempo di lettura: 
0 minuti 29 secondi

«Mai pensato di abbandonare la Vigor, soprattutto in questo momento difficile». Antonello Bevilacqua, presidente della Vigor la stagione scorsa, onorario in questo campionato insieme allo zio Ermanno Guzzi, è determinato.
«Dobbiamo pensare di riscattarci alla grande e non abbandonare in questo momento. Parleremo di questioni tecniche e, come abbiamo sempre fatto, ogni decisioni sarà unanime sia sull’allenatore, sui programmi, sul direttore sportivo e quant’altro. Toccheremo anche la questione che riguarda chi resterà con noi o meno. Di sicuro, allo stato, lascia Guzzi che comunque darà il suo contributo da esterno. Cantafio ridurrà sensibilmente la sua quota».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?