Salta al contenuto principale

Atto intimidatorio a Sant'Agata d'Esaro contro un candidato a sindaco

Basilicata

Antonio Bisignani, dentista, è stato fatto oggetto di un azione intimidatoria

Tempo di lettura: 
0 minuti 21 secondi

I carabinieri sono intervenuti nella notte a Sant'Agata d’Esaro (Cosenza), nell’abitazione di uno dei candidati a sindaco del piccolo centro del cosentino, Antonio Bisignani, dentista.
Ignoti hanno appiccato del fuoco nella tromba delle scale della sua casa, senza provocare però gravi danni.
Bisignani è a capo di una lista civica e si candida in contrapposizione al sindaco uscente, Carmine Arcuri, e ad uno degli ex sindaci di Sant'Agata, Domenico Tolve.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?