Salta al contenuto principale

Rissa a Corigliano, in manette tre romeni

Basilicata

Tutti e tre, sono stati trasferiti in ospedale e giudicati guaribili con tre giorni di cure e riposo

Tempo di lettura: 
0 minuti 21 secondi

I carabinieri di Corigliano la scorsa notte hanno arrestato per rissa aggravata tre cittadini romeni domiciliati nella cittadina ionica.
Le manette sono scattate ai polsi di Vasiliu Dumitru Danut, 41 anni; Valentin Dragusn, 41, e Stefan Razvan Negreanu, 30. I tre sono stati bloccati dai militari nel centro di Corigliano, dinanzi a un bar, mentre se le davano di santa ragione.
Dopo essere stati curati in ospedale, i tre, sono stati rinchiusi nel carcere di Rossano.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?