Salta al contenuto principale

Spacciavano eroina in un centro ricreativo
due arresti a Melito Porto Salvo

Basilicata

Due persone sono state arrestate dagli uomini del Commissariato di Polizia di Gioia Tauro per il reato di detenzione di sostanza stupefacente

Tempo di lettura: 
0 minuti 30 secondi

Il personale della Polizia di Stato, durante un controllo in un circolo ricreativo di Melito Porto Salvo, ha ritrovato, all’interno della struttura, 8 involucri di carta stagnola, contenenti eroina, ed un altro involucro contenente 6 proiettili cal. 7,65.
Considerati il consistente quantitativo di droga ed il contestuale rinvenimento delle munizioni, sono stati tratti in arresto il titolare dell’esercizio ricreativo, M.R. 36 anni, con precedenti specifici in materia di stupefacenti ed armi, in passato sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di dimora pregiudicato. In manette anche il cogestore dell’attività commerciale, M.L., di 42, anch’egli con precedenti.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?