Salta al contenuto principale

Tartaruga di 40 chili recuperata a largo di Gioia Tauro

Basilicata

Una tartaruga Caretta-Caretta è stata trovata da alcuni diportisti impegnati in una battuta di pesca a circa cinque miglia al largo del Porto di Gioia Tauro.

Tempo di lettura: 
0 minuti 37 secondi

Una tartaruga Caretta-Caretta è stata rinvenuta a circa 5miglia al largo del Porto di Gioia Tauro da alcuni diportisti che, dopo aver avvisato la sala operativa della Capitaneria di Porto, hanno recuperato il rettile a bordo del proprio natante, mettendo in atto tutte le precauzioni suggerite dalla sala operativa della Guardia Costiera.
La tartaruga, di circa 40 chili, non presentava lesioni esterne ma aveva sul labbro ferite causate da ingestione di ami di parangalo, un attrezzo da pesca, ed era in evidente stato di deperimento fisiologico poichè nuotava con difficoltà ed aveva il carapace parzialmente ricoperto di parassiti.
Subito dopo aver assicurato la tartaruga in una vasca, gli uomini della Capitaneria hanno allertato il centro recupero tartarughe di Brancaleone al quale sono state affidate le cure del rettile.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?