Salta al contenuto principale

Pisticci: sì di Panetta e Valente

Basilicata

Il Cda rinnova la fiducia al presidente uscente

Tempo di lettura: 
2 minuti 1 secondo

di Roberto D'Alessandro

PISTICCI-Sarà ancora il dottor Donato Panetta a guidare le sorti della Pol. C.S. Pisticci, che si accinge ad affrontare la fascinosa sfida della serie D dopo aver appena vinto il campionato di Eccellenza Lucana.
Riconfermato a pieni voti, dunque, il presidente che nell'ultimo biennio ha saputo riportare i colori gialloble nella categoria più prestigiosa mai raggiunta dal club.
Sulla panchina del Pisticci, invece, è stato confermato Antonio Valente, il tecnico delle due promozioni in due anni.
Lo stesso che portò questa società per la prima volta in D nel 2001.
Finalmente, dunque, per l'allenatore di Pisticci si aprono le porte di quell'Interregionale raggiunta più volte, ma mai disputata.
Le decisioni in tal senso sono state prese al termine della riunione-fiume di lunedì sera nella quale sono state affrontare numerose tematiche organizzative in vista del prossimo campionato.
L'incontro è stato utile per un approfondito confronto fra i soci finalizzato a registrare sulla massima sintonia e condivisione possibile gli obiettivi stagionali e le modalità con cui si intende raggiungerli.
Confermato, oltre a Panetta, il Vice Presidente dottor Domenico Albano.
Il gruppo, per il resto, rimane grossomodo lo stesso anche se l'organigramma sarà definito prossimamente.
In linee generali, per il momento, si è proceduto ad un ripensamento della struttura societaria, con il preciso scopo di evolvere il precedente modello al punto da poter essere efficiente in una categoria che richiede, oltre alle disponibilità economiche, un profondo impegno sul piano organizzativo.
Lo schema prevede una suddivisione in aree: Tecnica, Amministrativa, Logistica e del Marketing.
“L'importante - sono le prime dichiarazioni a caldo di un provato e soddisfatto Presidente Panetta - è che la società sia stata riorganizzata e, soprattutto, abbia deciso di lanciarsi ufficialmente la sfida della serie D. In questo modo possiamo già iniziare a lavorare.
Alcuni dettagli vanno definiti in seguito, ma le cose più importanti sono state discusse e stabilite. Adesso bisognerà individuare i ruoli e distribuirli per le diverse aree. In società, inoltre, entreranno alcuni giovani appassionati e molto motivati. Abbiamo riconfermato il tecnico, dando piena fiducia ad Antonio Valente.
Le novità più importanti sono queste.
A breve potremo dare un quadro più dettagliato della situazione e quindi ufficializzare l'organigramma”.
L'avventura del Pisticci in serie D, dunque, ha avuto ufficialmente inizio.
Il cammino sarà lungo e pieno di insidie.
Il traguardo si può raggiungere solo con la disponibilità di tutti, facendo le scelte giuste e, soprattutto, riuscendo a rimanere uniti anche negli eventuali momenti di difficoltà.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?