Salta al contenuto principale

Per il Diabolik firmato Palumbo é "L'ora del castigo"

Basilicata

Tempo di lettura: 
2 minuti 4 secondi

TORNA il mitico eroe noir delle sorelle Giussani che, per l'occasione, sveste i tradizionali panni del fumetto per indossare quelli del romanzo in una storia inedita, fatta di azione, mistero e colpi di scena: siamo davvero arrivati al tragico epilogo dell'eterna sfida con Ginko?
235 pagine dense di azione, mistero e colpi di scena che sapranno sorprendere anche il più profondo conoscitore di Diabolik, un miniposter da collezione e 12 prestigiose tavole a firma del noto illustratore Giuseppe Palumbo, materano doc: è questa la preziosa realizzazione editoriale ideata e prodotta da Alacrán Edizioni in onore del celebre eroe-criminale in nero.
“Diabolik - L'ora del castigo” è l'attesissimo seguito del bestseller “Diabolik - Alba di sangue” nato dalla mente creativa di Andrea Carlo Cappi, noto scrittore, fumettista e saggista. Un romanzo inedito che unisce la grande tradizione d'avventura, l'inventiva di un fumetto italiano da mezzo milione di copie ogni mese e una solida struttura narrativa.
«L'idea di illustrare un romanzo che trae spunto da storie "illustrate" (tra
virgolette perché a fumetti) - commenta Mario Gomboli, direttore di Astorina (detentrice del marchio Diabolik) - crea un giusto abbinamento tra due tecniche narrative che, appunto, si sposano nel libro di Cappi. L'idea di affidare le illustrazioni a uno dei più prestigiosi disegnatori del fumetto stesso crea un coerente affratellamento tra due generi di lettori che, appunto, ritrovano il loro personaggio nel libro di Cappi. L'idea di dare vita propria, nel miniposter della sovracoperta e nel volumetto elegantemente allegato al romanzo, alle illustrazioni di Giuseppe Palumbo crea un inedito prodotto editoriale capace di arricchire la soddisfazione dei fans di Diabolik come quelli dei libri di Cappi. L'idea che sottende alla formulazione, sia letteraria che grafica, del volume “Diabolik - L'ora del castigo” è indubbiamente vincente. Come il personaggio che ne è protagonista».
La storia parla di una trappola mortale sta per chiudersi su Diabolik, su Eva Kant e sull'uomo che da anni dà loro la caccia, l'ispettore Ginko. L'esca è un leggendario meteorite precipitato sulla Terra secoli fa, dentro il quale è racchiuso il più grosso diamante nero al mondo: una tentazione irrinunciabile per i due criminali e un'occasione per catturarli. o ucciderli. Ma chi è il vero artefice del piano? E chi, dall'altra parte del mondo, ha deciso di sostituirsi a Diabolik, realizzando spettacolari furti di gioielli che sembrano portare la sua firma? Ci sono solo due alternative. Affrontare l'avversario faccia a faccia. O morire nell'ora del castigo.
Un'avventura ricca di suspense, duri scontri e sorprese, dove un drammatico destino potrebbe attendere alcuni personaggi storici.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?