Salta al contenuto principale

Busta con proiettili per De Filippo

Basilicata

Una busta contenente dei proiettili e indirizzata al governatore rinvenuta degli impiegati dell'ufficio postale centrale del capoluogo. Lui: «Sono sereno»

Tempo di lettura: 
1 minuto 38 secondi

POTENZA - Una busta contenente due proiettili e una lettera di minacce indirizzata al presidente della Regione Basilicata, Vito De Filippo, è stata trovata sabato mattina nella sede principale delle Poste di Potenza. La busta è stata intercettata dal personale impegnato nello smistamento della corrispondenza che, ritenendola sospetta, la ha consegnata alle forze dell’ordine che la stanno esaminando. La lettera, scritta a mano con una grafia chiata riportava la frase: «I prossimi sono per te».
Il presidente si è detto «sereno». Dall'ufficio stampa del governatore lucano hanno fatto sapere che De Filippo «non ha mai ricevuto minacce e non immagina minimamente chi possa aver compiuto questo atto intimidatorio». L’ufficio stampa ha inoltre sottolineato che «il carattere mite e i comportamenti abituali - in Basilicata De Filippo frequenta luoghi dove incontra gente comune – portano il Presidente ad avere ottimi rapporti con tutti, avendo egli grande rispetto per le persone». Al governatore lucano sono arrivati messaggi di solidarietà del mondo politico, sindacale, economico e della società civile: Marco Minniti, responsabile sicurezza del Pd; Piero Lacorazza, candidato presidente della Provincia di Potenza; Michele Delicio, segretario regionale della Uil; Vincenzo Folino, consigliere regionale Pd; Vito Santarsiero, sindaco di Potenza; Sabino Altobello, presidente della Provincia di Potenza; Carlo Chiurazzi, senatore Pd; Emilia Simonetti, consigliera regionale del Prc; Antonio Autilio, assessore regionale alla Formazione; Franco Mattia, vicepresidente del Consiglio regionale (Pdl); Attilio Martorano, presidente di Confindustria; Vincenzo Santochirico, vicepresidente della Giunta regionale; Nicola Buccico, sindaco di Matera; Franco Stella, candidato del centrosinistra alla presidenza della Provincia di Matera; Giuseppe Labriola, candidato del centrodestra alla Provincia di Matera; Gianni Pittella, eurodeputato; Roberto Falotico, consigliere regionale (Dec); Antonio Pepe, segretario regionale della Cgil; Filippo Bubbico, senatore Pd; Giuseppe Molinari, candidato sindaco di Potenza per la coalizione di centrodestra; Aurelio Pace, candidato presidente alla Provincia di Potenza per il centrodestra; Giannino Romaniello di Sinistra e Libertà; Prospero De Franchi, presidente del Consiglio regionale; Agazio Loiero, governatore della Calabria; la consigliera regionale Rosa Mastrosimone e la Federconsumatori di Potenza.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?