Salta al contenuto principale

I primi verdetti per il calcio lucano

Basilicata

Si attende il destino del Genzano, condannato ai play out di Serie D. Tutte le ipotesi nel caso in cui i bradanici si salvano o retrocedono

Tempo di lettura: 
1 minuto 53 secondi

Queste tutte le ipotesi per le squadre lucane che attendono un verdetto, diverso a seconda della permenenza in D, o meno, del Genzano

GENZANO RESTA IN D:
Per quanto concerne il campionato di Eccellenza, in Serie D promosso il Pisticci. Retrocedono due in Promozione: il Balvano e la perdente della finale play out Atella-Banzi.
Per quanto concerne il campionato di Promozione, in Eccellenza promosse in tre: il Real Tolve, Viggiano e Borussia Pleiade. Retrocedono due in Prima Categoria: il Latronico e la perdente della finale play out tra Montalbano e Vitalba.
Per quanto concerne il campionato di Prima Categoria, in Promozione vanno Pietragalla, Lagonegro e Bar La Notte Pignola. In Seconda Categoria retrocedono in tre: il Barrata, la Rigamonti e la perdente dello spareggio tra la Tramutolese e il San Cataldo.
Per quanto concerne il campionato di Seconda Categoria, sono quattro le promosse in Prima Castelgrande, Cancellara, Fortitudo Moliterno e la vincente del triangolare tra le seconde classificate (Ginestracandida, Metanauto Picerno, Real Grumento). Retrocedono in Terza Categoria in cinque: Casteldoria, La Fiasca, Trechina, e le due perdenti del triangolare tra Rapolla, Anzi e Episcopia.
Per quanto concerne il campionato di Terza Categoria, sono promosse le cinque vincenti (Lavello, S. Francavilla, Sp. Picerno, Giarrossa e S. Avigliano ) e la vincente dei play off.
GENZANO RETROCEDE:
Per quanto concerne il campionato di Eccellenza, in Serie D promosso il Pisticci. Retrocedono due in Promozione: il Balvano e la perdente della finale play out Atella-Banzi.
Per quanto concerne il campionato di Promozione, in Eccellenza promosse in due: il Real Tolve e la vincente della finale playoff tra Borussia-Viggiano. Retrocedono tre in Prima Categoria: il Latronico, il Montalbano e il Vitalba.
Per quanto concerne il campionato di Prima Categoria, in Promozione vanno Pietragalla, Lagonegro e Bar La Notte Pignola. In Seconda Categoria retrocedono in tre: il Barrata, la Rigamonti e la perdente dello spareggio tra la Tramutolese e il San Cataldo.
Per quanto concerne il campionato di Seconda Categoria, sono tre le promosse in Prima Castelgrande, Cancellara e Fortitudo Moliterno. Retrocedono in Terza Categoria in sei: Rapolla, Casteldoria, Anzi, La Fiasca, Trechina ed Episcopia.
Per quanto concerne il campionato di Terza Categoria, sono promosse le cinque vincenti (Lavello, S. Francavilla, Sp. Picerno, Giarrossa e S. Avigliano ) e la vincente dei play off.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?