Salta al contenuto principale

La Regione eroga i fondi per gli asili nido crotonesi

Basilicata

I fondi consistono in 350.000 euro che serviranno per la gestione degli asili nido crotonesi

Tempo di lettura: 
1 minuto 14 secondi

Sono stati accreditati dalla Regione Calabria, ai comuni del distretto socio sanitario di cui Crotone è comune capofila, i fondi destinati al finanziamento di specifici programmi per la gestione di asili nido.
A comunicarlo è stato il consigliere delegato ai servizi sociali Filippo Esposito. «Si tratta di 350.000 euro – riporta una nota - che fanno riferimento all’annualità 2008 e che vanno a sostenere i progetti che i singoli comuni del distretto socio sanitario mettono in campo in materia di assistenza ai minori attraverso le istituzioni di asili nido.
Erano fondi che i comuni attendevano proprio perchè si tratta di una misura che tende a favorire lo sviluppo del sistema territoriale dei servizi socio educativi per la prima infanzia. Sottolineando l'importanza dell’arrivo dei fondi, l’amministrazione comunale, attraverso il consigliere delegato ai servizi sociali, rimarca la opportunità di partire proprio da questo finanziamento per proseguire nell’azione congiunta tra i comuni del distretto per attuare ulteriori programmi che possano garantire la socializzazione dei minori di età compresa tra i tre mesi ed i tre anni e nel contempo assicurare il sostegno alle famiglie ed ai genitori nello svolgimento delle loro responsabilità. A tale riguardo – si aggiunge – è già stata convocata una apposita conferenza dei servizi tra i sindaci del distretto che si terrà nei prossimi giorni e che avrà come oggetto l'attuazione concertata e condivisa sul sistema dei servizi all’infanzia e che si pone come obiettivo quello di incentivare i servizi in un settore delicato e fondamentale come quello dei minori».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?