Salta al contenuto principale

Il Catanzaro, l'obiettivo è vincere i play off

Basilicata

2ª Divisione. Buone notizie dall’infermeria: ok Gimmelli e Tomi. E Caputo fa passi da gigante. Giallorossi per la quinta volta ai play off: l’obiettivo è vincerli una volta per tutte

Tempo di lettura: 
1 minuto 37 secondi

Nessuna pausa per il Catanzaro di Provenza, che continua ad allenarsi con determinazione in vista degli appuntamenti play off, che i giallorossi affrontano per la quinta volta nella loro storia. Buone notizie intanto, arrivano dall’infermeria visto che i tanti acciaccati dell’ultimo periodo hanno tutti ripreso a lavorare in gruppo anche se con metodi e intensità diversi.
Mentre infatti Mangiacasale (in foto) e Antonio Montella si sono limitati ad alcuni giri di campo, Gimmelli e Tomi sono invece pienamente tornati in gruppo avendo finanche preso parte alla partitella che ha concluso la seduta.
Assenti invece per motivi precauzionali, Corapi e Falomi; quest’ultimo apparso particolarmente su di giri a seguito della doppietta realizzata contro l’Isola Liri. Unici assenti di giornata sono risultati i difensori Di Maio e Di Meglio entrambi in permesso per motivi familiari, ma dovrebbero tornare oggi a lavorare con il gruppo.
Ci si prepara dunque alla gara di andata di semifinale contro il Pescina. A proposito della quale sembra perdere consistenza l’ipotesi che possa disputarsi al di fuori del campo originariamente designato, che è quello di Avezzano. La Lega, che organizzerà i play off, non appare affatto propensa a consentire cambi di campo neanche rispetto alla massiccia richiesta di tagliandi proposta dal Catanzaro che rende lo stadio dei Marsi inadeguato a consentirne il soddisfacimento.
Si attende ora l’esito di una riunione che la Lega ha già calendarizzato per la prossima settimana con i Prefetti e i Questori delle città interessate allo svolgimento delle gare ai quali sarà quindi affidata la decisione definitiva che comporta anche evidenti problemi di ordine pubblico.
In vista delle gare di play off intanto, si mobilitano anche i network locali con Soverato Uno che annuncia un doppio appuntamento speciale per tali avvenimenti con il venerdì sera dedicato alla presentazione delle gare in programma la domenica successiva mentre il martedì sarà programmata una lunga diretta in cui saranno approfonditi i temi delle gare disputate dai giallorossi.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?