Salta al contenuto principale

Cosenza, Toscano vuole tutto

Basilicata

L'allenatore dei rossoblu è insaziabile. Contro Varese e Figline Valdarno chiede massimo impegno: "Voglio vedere come si allena la squadra in vista di partite non fondamentali"

Tempo di lettura: 
0 minuti 35 secondi

Archiviato il campionato i rossoblu ora provano a conquistare la Supercoppa
di Seconda Divisione, con avversarie il Varese e il Figline Valdarno. "Quest’anno
in campionato tenevamo a far meglio dello scorso anno - dice Mimmo Toscano - allo stesso modo oggi teniamo alla Supercoppa più di quanto tenevamo alla Poule scudetto. Varese e Figline sono entrambe squadre bene organizzate". Partite come queste hanno poi un ulteriore obiettivo a livello interno, che Toscano non fa fatica a sottolineare.
«Vorrò vedere anche come si allena la squadra in vista di partite che non costituiscono un obiettivo fondamentale. L’esame sarà soprattutto sull’impegno dell’uomo più che su quello del calciatore, anche se su questo gruppo non ho alcun dubbio».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?