Salta al contenuto principale

Cosenza: blitz del Nas nel poliambulatorio di via Milelli

Basilicata

Attraverso filmati e riprese video il Nas ha potuto accertare le condizioni della struttura

Tempo di lettura: 
0 minuti 34 secondi

I militari del Nucleo Anti Sofisticazioni dei Carabinieri di Cosenza hanno effettuato questa mattina un sopralluogo nel poliambulatorio dell’ASP di Cosenza sito in via Milelli, alle porte del centro storico.
Un vero blitz, che è servito a documentare, tramite anche riprese video, la situazione dei locali, che, secondo quanto emerso, presentano diverse criticità: rilevate tracce di muffa in diversi locali e diversi casi di carenze igienico-sanitarie. Inoltre alcuni ascensori sarebbero rotti e le porte delle uscite di sicurezza sono spesso inutilizzabili. Sarebbero stati gli stessi dipendenti a sollecitare la visita dei Nas.
Franco Petramala, direttore generale dell’ASP cosentina, ha dichiarato che «era già in programma uno spostamento parziale dei servizi forniti dal poliambulatorio».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?