Salta al contenuto principale

De Filippo: «Anticipare il progetto digitale terrestre»

Basilicata

Il governatore riceve Alessio Gorla, in Basilicata per il 50esimo anniversario di presenza lucana della Rai. Nel pomeriggio, conferenza stampa dell'azienda con Angela Buttiglione

Tempo di lettura: 
1 minuto 1 secondo

POTENZA - Il presidente della Regione Basilicata, Vito De Filippo, insieme all’assessore all’agricoltura, Vincenzo Viti, ha ricevuto il consigliere di amministrazione della Rai, Alessio Gorla, a Potenza in occasione delle manifestazione per il 50esimo anniversario della presenza della Rai in Basilicata. Durante l’incontro «è stato sottolineato il ruolo che la Rai regionale sta esercitando a servizio dell’informazione in una regione che, pur orograficamente caratterizzata, raggiunge ormai l’intera popolazione regionale». Il commento, affidato a una nota dell'ufficio stampa, sollecita, però, «maggiore attenzione verso un più mirato collegamento dei servizi nazionali Rai con il territorio regionale, con le sue risorse e con gli eventi che lo caratterizzano». De Filippo ha manifestato «l'intenzione da parte della Regione di chiedere l’anticipazione del progetto per il digitale terrestre nel territorio regionale in data che preceda quella fissata per il 2012». Viti ha «riproposto il tema di una utilizzazione del territorio regionale nelle produzioni rai nel settore della fiction televisiva a partire dalla produzione del lavoro di Raffaele Nigro 'I fuochi del Basentò nel quale si ripropone la saga del brigantaggio lucano».
Nel pomeriggio, una conferenza stampa a cui ha preso parte anche Angela Buttiglione, ha sottolineato la consapevolezza del ruolo svolto in Basilicata dal servizio pubblico televisivo.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?