Salta al contenuto principale

Metaponto, al via i lavori di ripascimento

Basilicata

Dureranno sette settimane per ripristinare l'arenile dopo le mareggiate

Tempo di lettura: 
1 minuto 21 secondi

Iniziano oggi i tanto attesi lavori per il ripristino dell’arenile lungo il litorale di Metaponto, dopo le mareggiate che lo hanno letteralmente distrutto in più tratti.
La Regione ha investito sette milioni di euro, appaltando i lavori di somma urgenza.
Da stamattina si comincerà a vedere i primi camion che porteranno circa 100.000 metri cubi di sabbia sulla spiaggia, asportati dal vicino cantiere del villaggio degli Argonauti a marina di Pisticci.
La durata dei lavori (da contratto) è di circa 7 settimane, ma si spera di ultimare tutto entro la fine di giugno. La spiaggia sarà comunque praticabile, seppure con qualche disagio per le zone interessate dagli interventi.
In base al progetto annunciato, saranno realizzati sette accessi al mare percorribili da camion che porteranno la sabbia, di cui 3 sul lato sinistro (Basento), uno sulla piazza centrale del lungomare e tre sul lato destro (Bradano), per lavorare su tutto il fronte che è di circa 3 chilometri.
Probabilmente si lavorerà anche di sabato per ridurre i tempi allo stretto necessario. Comunque, la spiaggia è perfettamente praticabile, anche se ristretta in alcuni punti.
Lo precisano anche gli operatori turistici attraverso il rappresentate dell’associazione “Leucippo”, Gianfranco Sortiero, soprattutto per fugare eventuali dubbi che potrebbero scoraggiare i primi turisti già arrivati. «Domenica scorsa a Metaponto si è registrato il pienone -ha spiegato Sortiero al Quotidiano- nonostante le voci di impraticabilità della spiaggia». Sull’efficacia dei lavori Sortiero preferisce non pronunciarsi: «Vedremo cosa accadrà dopo qualche giorno -ci ha spiegato- perchè non siamo competenti e quindi non riteniamo opportuno esporci prima del tempo. Comunque, voglio precisare che non ci sono assolutamente problemi per la fruizione delle strutture e del mare».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?