Salta al contenuto principale

Collaboratori del candidato Gentile denunciano intimidazioni

Basilicata

Sarebbero stati minacciati da due sostenitori del centrosinistra

Tempo di lettura: 
0 minuti 29 secondi

Alcuni collaboratori del candidato del Pdl alla presidenza della Provincia di Cosenza, Pino Gentile (nella foto), fermi su una vela in via Popilia, sarebbero stati minacciati da due sedicenti sostenitori del centrosinistra.
La notizia è stata resa nota attraverso un comunicato.
I due avrebbero proferito frasi dialettali «di chiaro stampo intimidatorio; ogni sera, puntualmente, i manifesti di Gentile - si legge nella nota – vengono coperti da quelli del candidato di centrosinistra.
La segreteria politica dell’onorevole Gentile si è rivolta alla segreteria del Ministero degli Interni sollecitando il ripristino delle condizioni di democrazia oggi frustrato da comportamenti vigliacchi e mafiosi».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?