Salta al contenuto principale

La Vibonese mette fine al silenzio stampa

Basilicata

Il tecnico Andrea Galfano parla del match di domenica contro la Val di Sangro valido per i playout. La gara del "Luigi Razza" è fondamentale. In attacco via libera alla coppia Taua-Oudira

Tempo di lettura: 
0 minuti 39 secondi

La Vibonese ha interrotto il silenzio stampa. L'annuncio è arrivato ieri nel tardo pomeriggio. I rossoblu, dunque, tornano a parlare e lo fanno, parlando del prossimo match casalingo contro la Val di Sangro.
«Non abbiamo voluto fare polemiche con qualcuno - ha asserito il tecnico - ma abbiamo ritenuto fondamentale il silenzio stampa per trovare armonia e nel
gruppo». Poi l'attenzione si è spostata sul prossimo match, e in particolare
sull'andamento degli abruzzesi, imbattibili in casa e perforabili in trasferta. In questo contesto, dunque, la gara del Luigi Razza diventa fondamentale.
In attacco via libera alla coppia Taua-Oudira.
Tifosi
Domenica si aspetta grande calore attorno alla squadra. Mai come in questo momento
diventa necessario giocare in un contesto accogliente e caloroso. Per salvarsi serve anche l’apporto di tifosi e appassionati col sangue rossoblù.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?