Salta al contenuto principale

Matera, Giusto è il tecnico

Basilicata

Vicino l'annuncio ufficiale del nuovo tecnico

Tempo di lettura: 
1 minuto 45 secondi

di Renato Carpentieri
LA settimana del nuovo tecnico del Matera è iniziata. Quella di Pino Giusto. Almeno stando alle notizie che arrivano da radio-tifo. Il tecnico barese, ex Monopoli e Noicattaro, nei giorni scorsi ha anche confermato un contatto con la dirigenza del Matera nell’intervista rilasciata al Quotidiano della Basilicata.
Concetto che ha ribadito. «Non smentisco, ma non posso nemmeno confermare-afferma Pino Giusto-ma è chiaro che sono onorato che il mio nome sia affiancato ad una piazza così importante. Sono stato a Chieti ed è giusto che vada in terra rteatina per incontrare la dirigenza».
Chiaramente non c’è ancora nero su bianco per il Matera e non potrà esserci visto che la stagione inizia il primo luglio, ma è chiaro che una stretta di mano in questi casi vale molto di più. L’accordo con Pino Giusto sembra essere abbastanza vicino. Pino Giusto non è certamente l’unica freccia dell’arco della società biancazzurra, quindi è chiaro che la dirigenza ci va con i piedi di piombo coime tutto l’ambiente.
Dopo la stagione appena conclusa c’è poco da sbagliare. Quindi, il nodo allenatore sarà sciolto nelle prossime ore. L’identikit del tecnico del futuro fatto dai dirigenti del Matera nei giorni scorsi collima con le caratteristiche di Pino Giusto e non solo. Perchè pure Marcello Chiricallo prima di allenare ha avuto un ruolo di direttore sportivo a Trani con Sergio Notariale in panchina.
«Al momento-afferma Marcello Chiricallo- non ho avuto contatti con il Matera. Non mancano altre richieste, ma a fiune settimana devo essere a Coverciano per il corso di allenatore che sto sostenendo». I due papabili sentiti al telefono hanno in sostanza chiarito le intenzioni della dirigenza del Matera. Se Giusto non smentisce di essere stato chiamato (anche se non lo conferma per ovvie ragioni di rispetto per la società e per un contatto ancora non sfociato in accordo ufficiale) e Chiricallo invece ammette che da Matera ha avuto finora solo chiamate da parte di giornalisti.
Nelle prossime ore i veli sul prossimo allenatore cadranno, perchè i consigli che arrivano dallo sponsor Datacontact sono quelli di fare in fretta e difficilmente non sarannno ascoltati.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?