Salta al contenuto principale

Festa della Repubblica tra iniziative e maltempo

Basilicata

A Cosenza le iniziative dedicate ai 63 anni della Repubblica italiana. Intanto i turisti interrompono il ponte festivo a causa del maltempo

Tempo di lettura: 
1 minuto 45 secondi

Nella città di Cosenza sono numerose le iniziative dedicate alla ricorrenza del 2 giugno, nella quale si celebrano i 63 anni della Repubblica Italiana.
Il primo appuntamento è per le ore 10,30 in piazza XI Settembre, con lo schieramento delle rappresentanze militari, lo schieramento del 1° Reggimento Bersaglieri, l’alzabandiera, la lettura del messaggio del Presidente della Repubblica e della Preghiera della Patria.
A seguire, all’interno del cine-teatro Citrigno, cerimonia di consegna delle targhe ricordo alle scuole che hanno partecipato al progetto Legalità e Giovani e consegna dei diplomi di onorificenza dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana ai 20 insigniti.
Il maestro Nicola Giuliani guiderà poi l’orchestra del Conservatorio Musicale di Cosenza in una breve esibizione. Per tutta la mattina sarà anche possibile visitare una mostra fotografica e di mezzi dell’Esercito, delle Forze dell’Ordine, dei Vigili del Fuoco e della Croce Rossa Italiana. Alle ore 19,00 si celebrerà poi l'ammaina bandiera, alla presenza delle autorità.
IL MALTEMPO
Traffico intenso ma regolare su strade e autostrade per i primi rientri dei vacanziere del ponte del 2 giugno a causa del maltempo che sta interessando gran parte dell’Italia. A segnalarlo è il centro di coordinamento nazionale viabilità del Viminale. Precipitazioni diffuse, anche a carattere temporalesco di forte intensità, ancora su Lazio, Marche, Abruzzo, Molise e Campania.
Il centro di coordinamento raccomanda, dunque, a quanti si metteranno in viaggio, per far rientro nelle città, di non aspettare le ore pomeridiane e serali per le partenze (18-22), anticipandole nella tarda mattinata e nelle ore centrali, normalmente le meno trafficate.
La Polstrada, inoltre, ricorda che il divieto di circolazione dei mezzi pesanti sarà attivo domani, 2 giugno, dalle ore 7 alle 24 e invita tutti i conducenti, in particolare i motociclisti, alla massima attenzione e prudenza alla guida anche in considerazione delle condizioni del tempo sfavorevoli a causa delle piogge che rendono il manto stradale scivoloso. Informazioni sulla percorribilità di autostrade e viabilità ordinaria saranno disponibili tramite il CCISS (numero gratuito 1518 e sito web www.cciss.it ), le trasmissioni di Isoradio e i notiziari sulle tre reti Radio Rai. Per l’autostrada A/3 Salerno-Reggio Calabria potrà essere utilizzato per le informazioni il numero gratuito (800 290 092).

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?