Salta al contenuto principale

Alla Caritas immobile confiscato al clan reggino

Basilicata

Con provvedimento del Commissario Prefettizio Maria Grazia Nicolò è stata deliberata la concessione in uso gratuito per lo svolgimento di attività di tipo socio-assistenziale

Tempo di lettura: 
0 minuti 23 secondi

Assegnato alla Caritas un immobile confiscato alla 'ndrangheta e che era stato acquisito al patrimonio del Comune di Cittanova. Con provvedimento del Commissario Prefettizio, Maria Grazia Nicolò, è stata deliberata la concessione in uso gratuito per lo svolgimento di attività di tipo socio-assistenziale. L’immobile, in ottime condizioni, sarà immediatamente fruibile e consentirà di fornire un servizio ottimale e rispondere a molteplici esigenze di una vasta utenza che supererà anche i confini strettamente comunali per riferirsi all’intero comprensorio.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?