Salta al contenuto principale

Fare impresa, la maglia nera a Crotone

Basilicata

Bolzano e il Nord Est offrono le migliori condizioni, mentre in Calabria è più complicato. È quanto emerge dal Rapporto "Il cielo sopra la crisi", curato dalla Confartigianato

Tempo di lettura: 
0 minuti 27 secondi

Maglia nera per la città di Crotone in merito al fare impresa. Se Bolzano e il Nord Est offrono le migliori condizioni il fanalino di coda è la Calabria in generale. È quanto emerge dal Rapporto "il cielo sopra la crisi", curato dall’Ufficio Studi di Confartigianato, che verrà presentato domani in occasione dell’Assemblea della Confederazione che rappresenta 520.000 artigiani e piccole imprese.
Bolzano risulta quindi la provincia italiana in cui si riscontrano le condizioni migliori per fare impresa. Seguono Trento, Ravenna, Rimini e Reggio Emilia. All’ultimo posto Crotone, preceduta da Catanzaro e Cosenza.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?