Salta al contenuto principale

Il cappellino di Albano in corsa per i Globi d'oro

Basilicata

Tempo di lettura: 
0 minuti 55 secondi

ROMA - Il film breve “Il Cappellino” del regista di Bernalda Giuseppe Marco Albano è candidato ai Globi d’oro 2009.
La premiazione si terrà a il 2 luglio a Villa Massimo, Accademia Tedesca di Roma.
Per questa nomination sono in lizza altri due cortometraggi: “Sotto il Mio Giardino” di Andrea Lodovichetti e “Time Killer” di Silvia Saracena.
I Globi d’Oro, istituiti nel 1959 dalla stampa estera, sono i riconoscimenti dati dai giornalisti stranieri in Italia al nostro cinema.
Tra coloro che ritireranno il premio, come già annunciato, ci sono Carlo Lizzani e Lina Wertmuller, cui andranno i globi alla carriera, e Gabriele Muccino, che riceverà l’European Golden Globe.
Il corto di Albano racconta la storia di Clara, una bambina di dieci anni, affetta da leucemia mieiloidica, che fortunatamente, grazie alle cure mediche, e quindi alla ricerca scientifica, riesce a vincere la malattia.
Attori del corto sono: Aurora Di Giorgio, Regina Orioli, Antonella Genga, Antonio Andrisani e Lucio Montanaro.
La sceneggiatura è di Carla Marcialis e Giuseppe Marco Albano.
Fotografia Michele D'Attanasio, le musiche originali di Danilo Caposeno. Aiuto regia Vito Palmieri e Gabriele Luccioni direttore di produzione.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?