Salta al contenuto principale

Comunali 2009, fratelli rivali candidati a Malito

Basilicata

Tra i due fratelli non è mai corso buon sangue. Si contendono la poltrona a sindaco ma uno dei due esce sconfitto dall'altro

Tempo di lettura: 
0 minuti 51 secondi

Mario ha riportato 308 voti; suo fratello Giuseppe 303: per soli 5 voti Mario Guzzo Foliaro (in foto a destra) è stato riconfermato sindaco di Malito (CS).
Il fratello Giuseppe (in foto a sinistra) era il suo unico rivale. Sembra una storia d’altri tempi, ma è accaduta davvero. I due fratelli, tra i quali da anni non corre buon sangue, si sono affrontati anche nelle elezioni di sabato e domenica scorsi, dividendo anche i parenti.
Ora saranno di fronte in consiglio comunale. «E' il bello della democrazia», dice il sindaco, Mario. «I miei concittadini mi hanno votato per quello che ho fatto nei ultimi 5 anni».
Giuseppe intanto si prepara alla dura opposizione: «Ho fatto il sindaco per 9 anni, poi non mi sono più potuto candidare. Con un gruppo di amici non abbiamo condiviso l’opera del sindaco, e io allora mi sono candidato», ha detto all’Agi. In paese però non sembrano gradire troppo la rivalità tra i due fratelli. «E' una rovina» - ha affermato qualcuno - «Sono cose che tra fratelli non dovrebbero accadere».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?