Salta al contenuto principale

Il Cosenza 1914 torna a Spoleto

Basilicata

Stamane alla Camera di Commercio l’incontro con alcuni imprenditori per i rossoblù. Annuncio della società sulla sede del prossimo ritiro precampionato

Tempo di lettura: 
1 minuto 24 secondi

Il Cosenza calcio ha diramato una nota per il pubblico rossoblù in vista del prossimo campionato di Prima Divisione: «Archiviato il campionato di Seconda divisione Lega Pro - si legge nel comunicato - la società del Cosenza calcio 1914 è già al lavoro per la stagione 2009/2010 che vedrà la nostra squadra ai nastri di partenza del campionato di Prima Divisione-Lega Pro. In questi giorni lo staff tecnico, riconfermato in blocco, assieme al direttore generale Massimiliano Mirabelli hanno già avviato diversi contatti per poi definire la composizione del nuovo organico che nei giorni 10, 11 e 12 luglio 2009 vedrà tutti i calciatori sottoporsi ai test atletici e alle visite mediche nella città di Cosenza». Dunque una buona notizia che diventa doppia quando si conosce anche la data della sede del ritiro precampionato nella verde e ridente Umbria, talismano e porta fortuna. Dal 13 luglio all’1 agosto 2009, per la terza stagione consecutiva, si svolgerà il ritiro precampionato a Spoleto, in attesa di conoscere sede e data dell’eventuale partita della Coppa Italia
Tim 2009/2010.
L’APPUNTAMENTO
Oggi presso la Camera di Commercio di Cosenza, si terrà un incontro per cercare nuovi imprenditori che sostengano il progetto del Cosenza 1914. Sull’agenda si registrano indiscrezioni relative alla convocazione di Aceto, legato al settore delle automobili, Aiello, noto imprenditore del caffè, Franco Giordano del settore abbigliamento, Pino Citrigno, ex socio e vicepresidente della squadra cosentina, Franco De Caro, industriale del settore dellecostruzioni, Gargiulo con interessi nel settore della distribuzione dei giornali. A quanto pare ci saranno anche altri imprenditori della provincia di Cosenza dei quali non è stato possibile conoscere l’identità e l’impegno.
Dall’incontro tra Pino Gaglioti e gli imprenditori potranno emergere delle novità riguardo le ipotesi di sostegno alla squadra cosentina.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?