Salta al contenuto principale

Il Crotone e le strategie di Moriero

Basilicata

Lo schieramento dei rossoblù decisivo per le sorti della finale d’andata allo Scida. Per i pitagorici c’è attesa per conoscere le decisioni del tecnico Moriero

Tempo di lettura: 
0 minuti 31 secondi

Oggi parla Moriero, ed è l’incontro fin qui più atteso, prima che quello della prossima settimana lo diventi ancora di più. Il conto alla rovescia continua e i giorni che separano dalla finale d’andata contro il Benevento si accorciano, alla doppia seduta di ieri seguirà quella di oggi pomeriggio, sempre con temperature vicine ai 30 gradi.
Si tratta, dunque, di scegliere se mantenere invariato il quadro, schierando un difensore in più, Pedotti, che è anche l’unico ex sul fronte rossoblu, o se rispolverare il “vecchio” 4-2-3-1 in risposta al classico 4-4-2 di Soda, che punta sulla solidità, specie nella parte centrale.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?