Salta al contenuto principale

Rende: cade da un'impalcatura,
operaio gravemente ferito

Basilicata

Sono in corso indagini da parte della Stazione Carabinieri di Rende e dell’ispettorato del lavoro di Cosenza

Tempo di lettura: 
0 minuti 33 secondi

Un operaio è rimasto gravemente ferito questa mattina, intorno alle 7,45, a Rende, alle porte di Cosenza, in contrada Conci Stocchi, nella zona industriale, cadendo dall’impalcatura su cui lavorava.
Si tratta di Franco Fuoco, 37 anni, di Rogliano. L’uomo stava lavorando all’interno di un cantiere edile per la realizzazione di un edificio e mentre eseguiva alcuni lavori di assemblaggio dell’impalcatura del solaio, per cause in corso accertamento è precipitato da un’altezza di circa tre metri.
Trasportato con l'ambulanza all’ospedale di Cosenza, si trova ricoverato nel reparto di rianimazione per «politraumatismo», con prognosi riservata. Sono in corso indagini da parte della Stazione Carabinieri di Rende e dell’ispettorato del lavoro di Cosenza.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?