Salta al contenuto principale

Colpito da un colpo di fucile un giovane catanzarese

Basilicata

Fortunatamente il ferimento di S. G., ventisei anni, è stato di striscio a una coscia. Il fatto è accaduto in una località di montagna a Girifalco. Indagano i carabinieri

Tempo di lettura: 
0 minuti 38 secondi

Fatto di sangue ieri sera nel Catanzarese. Un giovane di 26 anni, S.G., è stato ferito di striscio a una cosca da un colpo di fucile caricato a pallini.
Il fatto è accaduto in una località di montagna a Girifalco.
Sulla dinamica dell’episodio stanno indagando i carabinieri della Compagnia locale di Girifalco. Tra gli elementi al vaglio dei militari anche l’incendio dell’auto del giovane parcheggiata proprio davanti casa ed accanto alla quale, al momento, non è stato trovato nulla che possa far pensare al dolo. Da quanto si è appreso, il giovane, ieri sera, prima dell’agguato, era in casa e sarebbe uscito, molto probabilmente, perchè attratto da qualcuno o da qualcosa.
Al momento del ferimento tra il giovane e lo sparatore c'era l'auto che sarebbe stata casualmente colpita.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?