Salta al contenuto principale

Vigor, Rigoli in panchina per risalire

Basilicata

E’ ufficiale: il nuovo tecnico della Vigor Lamezia è Pino Rigoli

Tempo di lettura: 
1 minuto 22 secondi

La Vigor Lamezia, retrocessa dalla Seconda Divisione in Serie D, riparte dal nuovo allenatore Pino Rigoli (in foto), 46 anni il prossimo 8 novembre.
Rigoli ha allenato Nocerina, Cosenza e Modica. La conferenza stampa per l'ufficializzazione è stata rinviata ai primi giorni della prossima settimana.
A Rigoli dunque, il primo nome dei contendenti alla panchina biancoverde, il compito di riportare la Vigor fra i professionisti (il tecnico siciliano vi riuscì sulla panchina del Modica, un anno dopo della Vigor di Castillo che, in finale play off, battè proprio il Modica di Rigoli esattamente 5 anni fa, 13 giugno 2004). Da allora la Vigor ha disputato cinque campionati consecutivi di C, superando quindi la norma che ostacolerebbe la società biancoverde per un eventuale ripescaggio in seconda divisione.
Norma che appare quindi superata tant’è che il club di via Marconi sta già improntando la documentazione per l’iscrizione anche al campionato di seconda divisione per arrivare appunto pronti alla data del 10 luglio, quando cioè scadranno i termini.
L’istanza di ripescaggio quindi, la società del presidente Mascaro la presenterà e le possibilità, ribadiamo, non sono molto remote. Certamente ora bisognerà attendere eventuali disgrazie altrui per rientrare fra i professionisti.
In attesa, Fabrizio Maglia sta lavorando per un campionato di vertice in serie D. A proposito della scelta di Rigoli, il direttore sportivo ha parlato di un Rigoli «onorato ad allenare la Vigor, ha accettato con grande entusiasmo e con una grande voglia di riaprire un ciclo importante».
Ieri mattina, a bordo della Bmw nera del ds, il tecnico è andato a fare un sopralluogo al ritiro della “Giurranda” di Platania, restando particolarmente soddisfatto per il posto che torna ad essere il “quartier generale” estivo
biancoverde.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?