Salta al contenuto principale

A Cosenza il numero più alto di vigili urbani
rispetto alle metropoli

Basilicata

Cosenza sarebbe tra le città con il più alto numero di vigili impiegati, terza dopo Napoli e Roma

Tempo di lettura: 
0 minuti 43 secondi

In rapporto alla popolazione, la città di Cosenza ha più vigili urbani di Milano, Firenze e Torino ed è sugli stessi livelli di Roma.
Il dato emerge da un’indagine realizzata dal Ministero dell’Interno e pubblicata oggi su Il Sole-24 Ore.
A Cosenza ci sono 23,62 vigili per ogni 10 mila abitanti. È il terzo capoluogo di provincia dopo Napoli (24,10) e Roma (23,63).
Le altre città calabresi sono tutte in fondo alla graduatoria. Catanzaro è al quint'ultimo posto (7,95), preceduta da Crotone (8,04). A Reggio Calabria la media è leggermente più alta (8,80), mentre il dato di Vibo Valentia non è disponibile.
Dall’indagine pubblicata sul quotidiano economico emerge anche la percentuale degli operatori di polizia municipale impiegati fuori dagli uffici. A Cosenza il cento per cento dei vigili è impegnato all’esterno, mentre a Reggio Calabria la percentuale è il 69,14 ed a Catanzaro il 40. Non sono disponibili invece, i dati di Crotone e Vibo Valentia.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?