Salta al contenuto principale

Bastoni in auto, due denunce nel Vibonese

Basilicata

Responsabili, due giovani M.R. e B.N. rispettivamente di 25 e 31 anni. Fermati dalla polizia di Stato, sono stati denunciati con l’accusa di porto illegale di armi improprie

Tempo di lettura: 
0 minuti 33 secondi

Due giovani M.R. e B.N. rispettivamente di 25 e 31 anni, entrambi vibonesi, ma residenti in due diverse città del Nord, autisti, già noti alle forze dell’ordine, circolavano in auto con due bastoni che tenevano a portata di mano. Fermati dalla polizia di Stato, sono stati denunciati con l’accusa di porto illegale di armi improprie. Il fatto è avvenuto nella tarda serata di ieri lungo la statale 522, nel tratto Parghelia – Tropea, dove gli agenti del li hanno fermati a bordo di un’Alfa 147 e sorpresi con gli arnesi accanto ai rispettivi sedili. Proseguono le indagini al fine di appurare dove i due fossero diretti e a cosa servissero le armi.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?