Salta al contenuto principale

La Bruna nel rispetto della tradizione

Basilicata

Il Comitato organizzatore della Festa del 2 Luglio annuncia le novità della prossima edizione, la processione anticipata al 23 Luglio e sempre dal 23 Carro visitabile fino alla vigilia della Festa

Tempo di lettura: 
1 minuto 7 secondi

MATERA - Conto alla rovescia verso la Festa della Bruna 2009. Il via vero e proprio si avrà il 23 giugno con la processione anticipata in avvio di novena e poi con la benedizione del Carro che avverrà, come è tradizione, alle ore 21 da parte del Vescovo, monsignor Salvatore Ligorio presso la fabbrica del Carro al rione Piccianello. Da quel momento il carro sarà visibile ogni giorno fino al primo luglio dalle ore 9 e 30 alle 12 e 30 e dalle 18 alle 22. Tra le altre novità previste c'è la diffusione della musica (barocca e contemporanea) abbinata ai fuochi artificiali nei tre momenti più importanti della festa: il 23 giugno alla Piazzetta del Carro, il 2 luglio con il classico spettacolo pirotecnico sulla Murgia e, infine, il 12 luglio in occasione dell'Ottava. Per quanto riguarda la sicurezza le fasi finali della Festa, le più concitate, quelle che precedono la distruzione del Carro, le forze dell'ordine garantiranno una sorveglianza efficace ma discreta come è accaduto lo scorso anno quando non si è verificata alcuna situazione di disordine. «L'appello è al rispetto della tradizione affinchè il Carro possa arrivare tranquillamente in piazza come è successo l'anno scorso» spiega Franco Palumbo presidente del Comitato organizzatore della Festa, mentre il delegato del Comune appena nominato, Adriano Pedicini comunica che per ragioni di sicurezza la fontana ferdinandea sarà recintata in modo da evitare che qualcuno possa creare danno a sè stesso o agli altri.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?